C’era una volta…

C’è un modo di capire se una serie televisiva ci piace veramente? Probabilmente il fatto di vedersi tutta la prima stagione in meno di un mese e non aspettare nemmeno un giorno per cominciare la seconda, anche se in inglese e sottotitolata, è uno dei segnali per capirlo.

Questo è quello che mi è successo con Once Upon A Time (in italiano, C’era una volta). Serie americana della ABC (uno dei tanti marchi controllati dalla Disney), parla dei personaggi del mondo delle fiabe che per un sortilegio vengono mandati nel nostro mondo, senza avere memoria del loro passato. Sarà la figlia di Biancaneve (Ginnifer Goodwin) e del Principe Azzurro (Joshua Dallas), Emma Swan (Jennifer Morrison), spedita nel nostro mondo prima del sortilegio, a dover salvare i vari protagonisti, portata nel paese dove vivono dal figlio lasciato in adozione, Henry (Jared Scott Gilmore). In mezzo a Cappuccetto Rosso (Meghan Ory), il Grillo Parlante (Raphael Sbarge), il Cappellaio Matto (Sebastian Stan) e altri personaggi, Emma dovrà spezzare il sortilegio e combattere contro non uno, ma due cattivi: la Regina Cattiva (Lana Parrilla) e Tremotino (Robert Carlyle).

La trama è davvero accattivante, perchè seppure il tema principale è la rottura dell’incantesimo, si trovano molte altre trame parallele, come Emma che vuole creare un rapporto con Henry o la lotta di potere tra la Regina Cattiva e Tremotino. Accantonando la storia in sè invece, penso sia una grande trovata semplicemente quella di far rivivere i personaggi delle favole nel nostro mondo, soprattutto con il fatto che alternate alle vicende “odierne”, ci sono anche quelle passate, quando i personaggi erano ancora nel loro mondo magico.

La serie è caldamente consigliata a tutti: eccezionale per chi ama il fantasy, avvincente per chi adora l’azione, sorprendente per chi ama le trame complicate alla Lost (infatti, i due autori vengono proprio da quella serie).

Annunci

Pubblicato il 5 novembre 2012, in TV and Movies con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: