La Compagnia dell’Anello: quando la carta è meglio della pellicola

Da questo post, dove “recensivo” i libri su Sherlock Holmes, sono passati poco meno di sei mesi. Questo vuol dire che, in sei mesi, sono riuscito a finire Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello.

Qualcuno che ha già compiuto quest’impresa prima di me, potrebbe capire il perchè di così tanto tempo per concludere il primo libro della trilogia di J.R.R. Tolkien: alcune descrizioni, soprattutto all’inizio, sembrano essere interminabili. La scrittura è ottima e da una eccellente idea dell’ambientazione, ma sono fin troppe le parole che usa per descrivere un c***o di bosco! Che cavolo vuoi fare, la biografia di ogni singolo albero?
Tralasciando questo, ho tratto una conclusione dalla mia lettura: il libro è decisamente meglio del film. Anche se le descrizioni sono infinite, ti fanno davvero realizzare nella mente il luogo in cui la Compagnia si muove, dai primi passi di Frodo nella Contea alla fuga sua e di Sam verso Mordor. E anche le azioni sono ben presentate, con i combattimenti trattati alla stessa stregua delle ambientazioni. Frodo, Sam, Gandalf, Aragorn, Legolas, Gimli, Boromir, Merry e Pipino, mentre sono in marcia, ci appaiono chiaramente in quello che fanno, lasciando però spazio sulle loro figure.
Per il resto, la storia e i personaggi sono quelli della pellicola cinematografica: un mondo fantastico dove si avvicendano personaggi mitici. Gli unici tratti di umanità, intesa come dimostrazione di un lato psico-emotivo dei personaggi e non eroico, si osservano con quelli di loro che bramano l’Anello (nella fattispecie: Bilbo, Galadriel e Boromir).

Con ogni probabilità, prossimamente recupererò gli altri due volumi, per concludere la trilogia e vedere se per tutti i libri vale che sono molto meglio stampati che interpretati.

Annunci

Pubblicato il 18 marzo 2013, in Libri, TV and Movies con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: