Vynil Sellout – Febbraio 2015

Continua il Vynil Sellout con il secondo appuntamento dell’anno.

Data la coincidenza, e dato che è già stato soggetto di altri post su questo blog, questo mese le tre canzoni scelte arrivano tutte da Sanremo. Cercando di dire qualcosa di più oltre alle solite cose sentite nella 65° edizione della kermesse musicale.

Curiosi di scoprire la tripletta di questo mese? Andiamo a scoprirla!

Vinili, scritte con linee di troppo... Tutto molto hipster!

Vinili, svendite, scritte con linee di troppo… Tutto molto hipster!

1- Fatti Avanti Amore – Nek
Certo, sono influenzato dal fatto che Nek è uno dei miei cantanti preferiti, ma i risultati mi hanno dimostrato che non ero il solo a darlo come uno dei favoriti. Alla fine dei cinque giorni che hanno incollato l’Italia davanti ai televisori, riceve dalle mani di Carlo Conti i premi per Miglior Cover (versione stupenda di “Se telefonando“), Miglior Arrangiamento e Premio della Sala stampa; nella gara normale finisce invece sul secondo gradino del podio col primo ‘usurpato’ da Il Volo.
La sua rimane una canzone decisamente pop, con suoni affini ai Coldplay e il ritmo che strizza l’occhio alla musica dance. E’ il pezzo che, a una settimana dalla fine, sta spopolando in radio. E si sa che alla fine questo conta più della vittoria finale…

2- Che Giorno E’ – Marco Masini
Canzone data come favorita nei giorni che anticipavano l’inizio della kermesse, chiude con un misero sesto posto. La stampa nazionale ha toppato annunciando la canzone di Masini come la candidata numero uno per la vittoria finale, ma ci ha visto lungo indicandola come una delle migliori canzoni di questa edizione.
Marco Masini torna sulla scena di prepotenza, con un brano che convince: musica e testo che vanno d’amore d’accordo e che valorizzano a pieno la potenza spiazzane della sua voce. Avrebbe sicuramente meritato così, ma in un sistema in cui si concede tanto valore al televono per uno come lui c’è poco spazio.

3- Una Finestra Tra Le Stelle – Annalisa
Brano che mi ha un pò spiazzato. Avevo già tessuto le lodi della cantante uscita da Amici inserendola nella mia Top 5 di Sanremo 2013 e mi riscopro ad apprezzare nuovamente la canzone che ha proposto per il concorso.
La sua voce ormai ha preso un’identità ben precisa nel panorama musicale italiano e riesce a modellarla su un brano tipicamente sanremese: musica che sfrutta parecchio l’orchestra e un testo d’amore che più d’amore non si può. Ne esce un pezzo che prende al cuore e lo delizia per 3 minuti. Degna di nota anche la cover di “Ti Sento“.

Annunci

Pubblicato il 22 febbraio 2015, in Musica con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: