Archivi Blog

Logos March Madness – Elite Eight

Riprende  la Logos March Madness! E’ il momento delle Elite Eight, le migliori 8 squadre di basket nel circuito dei college americani.
Ricordo che le scelte sono totalmente personali e soggettive, non intendo dare nessun giudizio oggettivo, dato che sceglierò con l’occhio dell’appassionato, non del grafico.
Partiamo con le sfide!

Si vede che siamo arrivati alle fasi del torneo. Questa sfida è molto interessante; coinvolge due loghi davvero ben realizzati, con stili completamente diversi ma entrambi ben congegnati e anche la combinazione di entrambi è accattivante. Quindi mi devo affidare al gusto personale. Mi spiace per chi come me si era affezionato al cagnolone degli Huskies, ma a questo giro devono cedere il passo ai Fighting Irish. Notre Dame è tra le Final Four!

Tigre contro tigre!  Scioglilingua a parte, i loghi dei due Tigers sono entrambi spettacolari e con forti differenze di composizione, grafica e colori. Per composizione Memphis ha la meglio, con il felino rampante; per grafica vince Missouri, con uno stile molto moderno ed accattivante; per colori il punto va a Memphis ancora, con una combinazione, seppur non realistica, comunque accattivante. Alla fine, sommanfo i punti, si trova il vincitore. Memphis è tra le Final Four!

Due loghi molto classici nella forma e dal diverso concetto. Obbiettivamente però, i Wildcats sono giunti fino a questo punto perchè non hanno incontrato seri opponenti, mentre i Mountaineers hanno affrontato validi rivali, e per questa più severa avanzata nel torneo, dimostrano di essere superiori. West Virginia è tra le Final Four!

Qua torniamo ai livelli della prima sfida: i due loghi in gara sono molto ben realizzati, ma diversi sul piano di colore, forma  e composizione. Nei miei gusti non c’è una preferenza specifica per i colori o la composizione, ma nella forma il logo dei Gaels ha qualcosa in più di quasi tutti gli altri, e quindi anche dei malcapitati Bobcats. St. Mary’s è tra le Final Four!

Annunci