Archivi Blog

Sala d’attesa – #19

Sala d'attesaSiete seduti ad aspettare il vostro turno dal dentista e le riviste di gossip non vi esaltano? Dovete attendere che il meccanico ripari la vostra auto e sapete che è inutile sfogliare il giornale alla ricerca di auto usate perchè sai che non la cambierai? La coda in posta si è ridotta ad una partita infinita ai giochini sul cellulare?

Prenditi un break come si deve e leggi uno di questi 15 articoli! Assicurato al 100%, la noia non sarà più un problema.

 

10 MOMENTI TRAGICOMICI DELLA CHINESE SUPER LEAGUE 2017
Sarà pure un campionato in crescita, sarà che ogni anno si arricchisce sempre più di alcuni dei migliori talenti, ma la CSL rimane al momento molto indietro come esperienza di calcio. Crampi Sportivi ha raccolto i dieci momenti migliori che sottolineano questa arretratezza.

COME LINDELOF ALLO UNITED HA SALVATO UN CLUB DI TERZA SERIE SVEDESE
Il calcio di oggi, fatto di trattative estenuanti e contratti intricati, regala anche storie come queste. Il Vasteras SK Fotbol deve ringraziare infatti il passaggio di Victor Lindelof, cresciuto con loro, dal Benfica al Manchester United se può ancora giocare in Svezia.

HYPE: ALEXANDRE LACAZETTE
Dopo anni di interesse ed inseguimenti, l’Arsenal ha finalmente acquistato Lacazette dal Lione. L’attaccante francese approda a Londra all’apice della sua maturazione, di modo che Arsene Wenger possa finalmente schierare in avanti la punta di alto livello che da anni manca tra i Gunners.

PERCHE’ RUBEN NEVES E’ FINITO IN SECONDA DIVISIONE?
Molti appassionati di calcio lamentano che i manager stanno sempre più mettendo mano nei trasferimenti dei propri assistiti, talvolta decidendone anche la destinazione. Questa storia sembra averne tutti gli ingredienti: un agente potente come Jorge Mendes ed un giocatore di talento che passa dalla Champions League col Porto alla Championship inglese con il Wolverhampton.

COSA C’E’ ALLA BASE DELLA VELOCE RISALITA DEL PARMA
La rapida ascesa del Parma alla Serie B dopo il fallimento e gli anni nelle serie minori non ha sorpreso molto per il blasone della squadra, ma è interessante comunque capire come ci è riuscito. Il segreto sembra essere quello di una società che ha saputo cambiare direzione al momento giusto.

INNAMORATI DI RODRIGO BENTANCUR
A leggere questa scheda di presentazione del nuovo centrocampista argentino della Juventus mi è dispiaciuto molto che un giocatore così interessante e promettente sia finito proprio ai bianconeri (parlo da interista: da calciofilo voglio vederlo sempre più in Serie A). D’altro canto i bianconeri vantavano con il Boca Juniors un credito non da poco…

LPDC: PERCHE’ NON SI USA PIU’ IL 4-4-2?
I nostalgici dei vecchi moduli semplici e chiari se lo chiedono da tempo, ma la verità è che il calcio si è evoluto così tanto che questo modulo non si è mai perso. Ha semplicemente trovato altre forme, che possiamo trovare nei moduli di oggi.

LA STORIA DEI PALI LISTATI DI NERO AL MONDIALE DEL 1978
Anche se negli ultimi anni viene considerato uno sport dove ciò che conta sono solo i risultati, il calcio è sempre stato al centro della storia recente. Ne è un esempio il Mondiale giocato alla fine degli anni ’70 in Argentina, in uno stato con qualche serio problema socio-politico.

UN NUOVO VECCHIO MONDO
Quello della NBA è uno dei mercati più emozionanti, perchè ogni anno gli equilibri possono ribaltarsi totalmente. In questa estate sono stati parecchio scossi e questo è il mondo cestistico a stelle e strisce dopo questo terremoto. Con ancora Kyrie Irving ai Cavs…

SE L’NBA FOSSE COME GAME OF THRONES
Anche se gli equilibri cambiano, in NBA alcuni giocatori rimarranno sempre dei personaggi. Ultimo Uomo ha così provato ad immaginare alcuni di questi all’interno della popolare serie televisiva firmata da HBO “Il Trono di Spade”. Come vedete dei giganti di oltre 2 metri a fronteggiare draghi e battaglie di spade?

DOCTOR WHO: A BRIEF HISTORY OF FEMALE DOCTORS
Doctor Who, la serie di fantascienza più longeva di sempre, si appresta ad un cambiamento epocale: per la prima volta il Dottore sarà incarnato da un’attrice. Ma negli oltre 50 anni di storia della serie non è la prima volta che il Signore del Tempo prende i connotati femminili. [IN INGLESE]

COME MAI ALCUNI BARBIERI HANNO I CILINDRI COLORATI ALL’INGRESSO?
Difficile non notare questo cilindro esposto all’esterno di alcuni negozi di barbieri in giro per il mondo, come difficile ipotizzare da dove risale questo ornamento bianco colorato rigorosamente di rosso e blu. Per trovare la risposta dobbiamo tornare nel Medioevo.

L’UOMO DIETRO AI GRANDI LOGHI ITALIANI
Bob Noorda a molti può sembrare un nome buffo e di certo mai sentito. Per i designer invece l’olandese è uno dei grandi maestri: vi potreste stupire a vedere su quanti marchi conosciutissimi ha messo mano. Il Post lo ha celebrato a 90 anni dalla sua nascita.

SCALI FERROVIARI, COSI’ LA CITTA’ CAMBIA VOLTO: IL PROGETTO SPIEGATO IN UN GRAFICO
Milano continua il suo lento e costante cambiamento da centro nevralgico dell’economia dell’Italia a metropoli a misura di cittadino. Il prossimo passo è la trasformazione di sette scali ferroviari presenti dentro la città ed inutilizzati, con il video qui linkato che spiega per bene a cosa saranno destinati.

INTERVALLO ILLUSTRATO: LE FOTO DELLE VACANZE DI ALE GIORGINI SONO SPETTACOLARI
Tra i modi più innovativi di tirare fuori della magia da una foto c’è quello di vederci qualcosa di nuovo. E’ quello che ha fatto questa estate l’illustratore Ale Giorgini, che con il suo stile unico ha reso ancora più unici diverse istantanee prese in giro per l’Italia.

Annunci

Il Gioco dei Troni

Circa un mese fa, quando ho finito di vedere tutte le serie “regolari” che seguo (Doctor Who, Once Upon A Time, How I Met Your Mother e The Big Bang Theory), ero arrivato alla tipica impasse di un appassionato di serie tv: e mo che mi guardo?
Non essendo fanatico, ho escluso a priori il riguardarmi una vecchia serie da capo dato che preferisco sempre carne fresca a una minestra riscaldata, anche se ce ne sono di ottime. Quindi decido di iniziare una serie della quale ho sempre sentito parlare bene e che mi incuriosiva: Game of Thrones.

La fine.

Noncurante della mia leggera passione per il mondo medievale, ma soprattutto per quella enorme legata ai vessilli, i colori e le fazioni di quel genere di mondi fantasy, ho iniziato la visione di “Il Trono di Spade“. E’ una serie realizzata dalla HBO e tratta dalla serie di romanzi “Cronache del ghiaccio e del fuoco” di George R. R. Martin.

Il logo di Game Of Thrones

La trovo molto affascinante. La crudezza nelle scene di combattimenti sul campo e sotto le coperte si sposano eccellentemente con una storia che ruota attorno il potere sui regni del Westeros e tutte le guerre, amori, vendette e tradimenti che vi ruotano attorno.
Da questo ne consegue un numero di personaggi tendente all’infinito che prima o poi sono destinati a lasciare lo spettacolo, nel 99% dei casi con la gola tagliata o con una spada nello stomaco. Ogni personaggio ha il suo scopo, la sua morale e tutto ciò che compie è in funzione di queste due, a meno di ordini dall’alto che ne possono ribaltare le azioni. Senza contare tutte le creature fantastiche (chi ha detto draghi e zombi?) e misteriose che minacciano i Sette Regni..!

Per darvi un minimo l’idea di chi popola questo mondo, ecco un breve spaccato sulle famiglie più importanti che dominano sui Sette Regni:

  • STARK
    Simbolo: lupo grigio. Motto: Winter is Coming
    I freddi uomini del Nord dal cuore d’oro. In questo folle corsa al potere, è l’unica famiglia che abbia un minimo di morale in quello che fa. Inevitabilmente finirete per fare il tifo per Eddard Stark e la sua famiglia. Inevitabilmente, se avete presente come girano queste storie, sapete già la fine che faranno.
  • LANNISTER
    Simbolo: leone dorato. Motto: Hear Me Roar!
    La famiglia più ricca di tutti i regni. Grazie ai soldi sono arrivati nelle sfere più alte del potere e hanno una marcia in più nelle guerre, ma all’interno è un vero puttanaio: fratelli fedifraghi, nani, figli malati di sangue e altre cose che non vi sto a dire per non rovinarvi tutto. Inevitabilmente finirete per odiare Tywin Lannister e la sua famiglia. O forse no.
  • BARATHEON
    Simbolo: cervo nero. Motto: Ours is the Fury
    All’inizio degli avventimenti sono al potere con Re Robert, mentre suo fratello Renly Baratheon fa parte del Concilio ristretto. E’ una famiglia ricca di contraddizioni, in cui gli appartenenti si assomigliano solo per l’aspetto e nemmeno un minimo per quanto riguarda i caratteri.
  • TARGARYEN
    Simbolo: drago a tre teste rosso. Motto: Fire and Blood
    Detronizzati da Robert Baratheon ed esiliati dal Westeros, i pochissimi eredi dei signori dei draghi meditano vendetta, ma soprattutto di tornare dove gli spetta, ovvero sul trono di spade. Riusciranno Viserys e Daenerys Targaryen, da terre molto lontane, a fare ritorno a casa e a riprendersi il potere?

loghi motti famiglie trono di spade
Spero siate riusciti a farvi un’idea di una parte dei personaggi che popolano questo mondo. Che personalmente ho conosciuto e apprezzato in un mese.
Per ora sono state messe in onda tre stagioni da dieci episodi ciascuna, con le riprese della quarta cominciate in questi giorni.
Siete curiosi di sapere chi ambisce al trono e chi, alla fine, vi ci siederà? Per scoprirlo dovrete solo cominciare a vederlo!

BONUS
Per chi avesse già visto le stagioni per ora trasmesse, o per chi è completamente noncurante dei possibili spoiler, ecco il riassunto in versione rap di tutte le trame coinvolte nella storia! Molto divertente, soprattutto azzeccatissimo come regalo per tuo figlio di 10 anni…