Archivi Blog

Fantasy Kit Design – Lione

Manca ormai poco alla conclusione dei Fantasy Kit creati per il torneo di Zyro. Intanto, per questa settimana, uno dei migliori Kit Design apprezzati dagli altri concorrenti:

LIONE

 

Lione Fantasy Kit HomeLa scelta della squadra non è stata forzata, nè tanto meno libera: in questa giornata il proposito era di creare un kit celebrativo per il Carnevale, scegliendo una squadra tra Lione, Ajax, Borussia Monchengladbach, Porto, Siviglia e Fiorentina. Il fatto che tutti gli altri concorrenti abbiano optato per una maglia dedicata ai viola ha aiutato il mio kit a spiccare su tutti gli altri.

L’originalità della sfida mi ha permesso di lavorare nuovamente sulla mia rivisitazione del kit Nike usato in questa stagione calcistica, che già avevo usato per il completo dedicato alla Nazionale Cantanti. La maglia rielaborata è quella per le partite in casa, bianca con dettagli in blu e rosso, qui ampiamente protagonisti. Oltre ad essere su colletto, personalizzazioni, bordo pantaloncini e risvolto calzettoni, i due colori trovano molto spazio all’altezza del petto.

Essendo protagonista il Carnevale, il richiamo più spiccato che ho trovato è il costume a rombi tipico di Arlecchino e di altre maschere, che hanno ovviamente preso le tinte dell’Olympique Lyonnais: la forma geometrica è composta e sfalsata, per creare un effetto con grandezza a scalare. Un omaggio alla storia del club, che ben si sposano con il tema, si trova dietro al colletto con il vecchio logo anni ’80, ripreso anche sui calzettoni con le iniziali del club.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Fantasy Kit Design – Nazionale Cantanti

Altra giornata di Fantasy Kit, altra maglia da ricordare. Per questo Kit Design, più che i canoni è la squadra a lasciare spiazzati: si tratta della

NAZIONALE CANTANTI

 

Nazionale Cantanti Fantasy Kit HomeAvete letto bene. In questa giornata del campionato di kit design ci è stato richiesto di disegnare una maglia per la Nazionale Cantanti. Sicuramente una sfida interessante in quanto era necessario cercare qualche elemento particolare che la rendesse originale e si doveva cercare nel mondo musicale.

La base azzurra era l’inevitabile inizio per questa creazione, che ho deciso di fondare sul pentagramma. Le cinque strisce orizzontali erano da inserire in qualche modo e per un momento ho anche pensato di inserire qualche nota sparsa sulle strisce. Idea bocciata: ho preferito un disegno più semplice e più pulito, compatte sulla maglia e più distese sui calzettoni.

Come template ho dato una mia personale interpretazione del modello che la Nike ha deciso di adottare per buona parte delle maglie realizzate per questa stagione 2015/2016: gli inserti sulle spalle si chiudono sul retro e la doppia bordatura spezzata del colletto viene ripresa sui pantaloncini. Per concludere, nome e numero non potevano che essere quelli di Gianni Morandi.

Voi che ne pensate di questa maglia?