Archivi Blog

Fantasy Kit Design – Gremio

Rientriamo su binari più conosciuti dei Fantasy Kit. Niente cose strampalate o mai viste per il prossimo Kit Design, una semplice maglia da gioco per il

GREMIO

 

Gremio Fantasy Kit ThirdI brasiliani hanno a che fare con le cose mai viste, in quanto sono il club più rinomato ad avere la maglia a righe verticali in nero-azzurro-bianco. Ma non è questo ciò che viene richiesto dal contest: per la società di Porto Alegre l’obiettivo era creare un third kit. Niente righe verticali, niente bianco. Era richiesto un passo in più.

Data la combinazione di colori molto insolita per il mondo del calcio e lo stile unico della prima maglia, ho cercato di realizzare qualcosa che andasse un pò in contrasto con questi principi. Se la scelta più logica sarebbe stata di fare un kit dal disegno originale, ho optato per un modello molto classico ed elegante – firmato Umbro – che avesse il nero come colore principale e avesse un richiama alla divisa home.

Da questi fattori è nata la mia maglia: palo centrale azzurro con profilo bianco, che fa molto PSG, con aggiunta di colletto bianco chiuso da bottoni ed uno stile classico anche per le personalizzazioni. Nulla di strabiliante e memorabile, ma semplicemente un kit che rendesse giustizia alla storia del Gremio.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Annunci

Fantasy Kit Design – Manchester United Away Anni ’90

Dopo una settimana di pausa (causa ferie), eccoci nuovamente con i Fantasy Kit! Il Kit Design di oggi è certamente uno dei più particolari che abbia mai realizzato, quello del

MANCHESTER UNITED

Manchester United Fantasy Kit

Il motivo della sua particolarità non sta tanto nella squadra scelta, quanto nella tipologia di maglia richiesta. Un completo da trasferta ispirato alle maglie anni ’90. Se non sapete di che parlo, basta che immaginiate le divise più strampalate e bizzarre che possano esistere e farle indossare a 22 giocatori su un prato verde. Per farvi un’idea, potete dare un’occhiata a questo link.

Per quanto riguarda quella dello United, il punto di partenza è stato un template Umbro, ovvero un marchio legato indissolubilmente con i Red Devils. La scelta dei colori è stata invece abbastanza semplice: basandomi sui primi colori storici del Manchester United e sul loro third kit delle stagioni 1992-94, ho optato per nero, giallo e verde.

Tenendo la base nera, sono andato (quasi) letteralmente sulle ali della fantasia ed ho dato vita ad una maglia che trova nelle linee rigide la sua trama principale, dando quel tocco di colore che dà vita alla maglia stessa. In più ci sono due pattern diversi che aggiungono movimento al fondo nero, chiari riferimenti allo sponsor tecnico. La stessa scelta cromatica è stata fatta sia per i pantaloncini sia per i calzettoni. Il retro della maglia è nero con il numero 7 di Eric Cantona, il giocatore simbolo di quel periodo.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Fantasy Kit Design – Amburgo

Il mese di luglio finisce con un venerdì, e questo vuol dire che finirà con un nuovo Fantasy Kit! Per il Kit Design ci spostiamo in Germania per vedere il completo realizzato per il

AMBURGO

Amburgo Fantasy Kit Home

Un completo unico nella storia del calcio, in quanto il club tedesco ha come colori ufficiali il bianco, il nero ed il blu, ma il loro kit classico per le gare casalinghe prevede maglia bianca con dettagli rossoblu e pantaloncini rossi. Solo i calzettoni riprendono i colori ufficiali, essendo blu con il particolare risvolto a righe verticali bianconere.

La scelta del template è ricaduta su quello Adidas adottato nel corso dell’ultima stagione, che prevedeva come soluzioni suggestive la linea orizzontale sulla schiena e la doppia striscia diagonale sulle maniche. Entrambe ovviamente colorate di rossoblu, così come il colletto a V, mentre le tre strisce sulle spalle e quella lungo il fianco sono rosse.

Pantaloncini rossi con dettagli bianchi e i calzettoni tipici completano questo kit, che trova i dettagli principali sulla maglia. L’ispirazione è il logo a rombo che domina lo stemma societario e ripreso due volte. La prima sul fronte della maglia, dove si incrocia con un motivo a strisce verticali lasciando in sottrazione una grafica di tonalità bianca più scura; la seconda sui numeri in blu, che vedono i rombi tono su tono al loro interno.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Fantasy Kit Design – Arbitri AIA

Pensavate di esservi liberati dei miei Fantasy Kit…!
E invece eccoli riprendere, stavolta con qualche novità. Zyro per il campionato 2014/15 ha deciso, invece di seguire un tema fisso, di variare ogni giornata per avere delle prove sempre varie, e non sempre incentrate sui kit… (non vi anticipo niente).
Cosa più importante: si cambiano modelli. Abbandonata la semplice maglia, si passa al kit completo: maglia, pantaloncini e calzettoni da realizzare fronte e retro! Una bella sfida elettrizzante di Kit Design , che come prima prova ha visto come protagonista

ARBITRI AIA

Arbitri AIA Fantasy Kit

Non esattamente qualcosa di semplice su cui lavorare, oltrettutto con il vincolo del colore: per questa sfida si poteva utilizzare come colore principale nero, blu electro o rosa shock con dettagli giallo fluo, oppure giallo fluo con dettagli neri. L’opzione più logica, soprattutto quella più classica per rappresentare questi ultimi anni, è stata l’ultima.

L’idea di base è stata quella di un look classico ma aggressivo, che desse valore al colore vivace  che allo stesso tempo non lo rendesse l’unico protagonista. Da qui la scelta di una maglia giallo fluo con inserto su spalle e maniche e bordo manica neri, accompagnati da un colletto a polo nero con rifinitura gialla. Molto semplici anche i pantaloncini (neri con bordatura gialla) ed i calzettoni (gialli con fascia nera sotto il risvolto).

Per pantaloncini e calzettoni ho usato il logo della FIGC accompagnato dalla dicitura “Associazione Italiana Arbitri”. Ad arricchire la maglia c’è il wordmark dell’AIA sublimato e ripetuto in piccole proporzioni su tutta la maglia, e viene ripreso anche nella parte frontale dei calzettoni. Dietro alla maglia, subito sotto al colletto, il cognome dell’arbitro (modello d’eccezione Collina) ed il logo dell’AIA. Lo sponsor, come tradizione vuole, è Diadora.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Fantasy Kit Design – Borussia Dortmund

Prosegue in Germania il viaggio europeo nei Fantasy Kit. Il Kit Design che presento oggi è del

BORUSSIA DORTMUND

 

Borussia Dortmund Fantasy Kit Home

Ammetto subito che, con ogni probabilità, questo è il peggiore kit che abbia fatto per questo torneo. Tra le opzioni che avevo creato, questa mi sembrava la migliore e la più originale (cose che, se osservate bene, anche a voi risulterà difficile crederci).

La prima intenzione col BVB era quella di riprendere lo stile anni ’90 della Nike: quando il giallo fluo era protagonista ed era accompagnato da una fantasia in nero piuttosto azzardata. Il risultato è sempre stato iconico, non necessariamente bello ma certamente originale.

Il risultato è quello che vedete: una divisa targata Luanvi e sponsorizzata Etihad dove sono sottili (troppo sottili) strisce orizzontali che investono tutta la maglia ed una grafica che occupa le spalle, ma che centra poco col resto. Il vecchio logo della squadra non aiuta a migliorare la situazione

Voi che ne pensate di questa maglia?

Fantasy Kit Design – Shakhtar Donetsk

Nonostante le festività, le esposizioni dei miei Fantasy Kit non si fermano! Il primo Kit Design che presento in questo 2015 è quello dello

SHAKHTAR DONETSK

 

Shakhtar Donetsk Fantasy Kit Home

per il club ucraino ho preferito mantenere Nike come sponsor tecnico, permettendomi così di sfruttare la base creativa del baffo americano: disegni particolari ma puliti. Mantenendo le strisce verticali nere e arancioni come base, ho realizzato un modello che facesse variare la grandezza delle strisce nere.

Lo scopo principale di questo disegno è quello di mettere in risalto la V sul petto, che serve a riportare alla memoria le divise che i Hirnyky (Minatori) usavano negli anni ’50. In quel periodo l’arancione e il nero erano ben lontani da essere usati sulla maglia; i colori principali erano l’azzurro e il bianco!

A rivederla adesso la maglia, apprezzo ancora di più la fantasia che ho creato. E’ una buona fusione di due concetti (strisce verticali e V sul petto) e si sposa bene coi colori. Devo altrettanto ammettere che, nonostante il modello semplice, i dettagli non sono ad hoc. Per renderla ancora migliore dovrei lavorare su questi.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Fantasy Kit Design – Galatasaray

Proseguiamo il viaggio nei Kit Design realizzati da me medesimo. Questo Fantasy Kit segna un punto importante nella mia “storia” di designer, ovvero la maglia del

GALATASARAY

Galatasaray Fantasy Kit Home

Questo kit per me è una pietra miliare perchè è stato il primo di cui ho totalmente inventato il disegno base. Nelle divise precedenti mi sono sempre limitato a prendere un modello già esistente e a cambiarne i colori. Questo per il club turco invece è stato il primo per il quale ho ideato e realizzato un modello partendo da zero.

Mantenendo fede alla mia parola d’ordine “semplicità“, ho optato per un modello a quarti, con il corpo della maglia diviso a metà e le maniche alternate. Il giallo e il rosso nelle tipiche tinte scure che il Galatasaray ha spesso sfoggiato vengono accompagnati dal nero, utilizzato per il principale motivo della maglia: la struttura a ingranaggi. Quello che ho voluto realizzare è un disegno che delle l’idea che le maniche fossero state incastrate come in un meccanismo di ingranaggi per l’appunto. Il risultato non è dei migliori, ma sono comunque soddisfatto di ciò che ho realizzato (anche se migliorabile).

Per ricalibrare la novità del design della maglia, ho inserito Telefunken come main sponsor. La compagnia elettronica tedesca è apparsa sulle maglie del Cimbom dal 1979 al 1985, con eccezione della stagione ’82/’83. Per alternanza ho invece usato Puma come sponsor tecnico, marchio che non ha mai realizzato le maglie del Galatasaray.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Fantasy Kit Design – Olympiacos

Per la terza giornata del contest di Kit Design organizzato da Zyro e al quale ho partecipato siamo andati in Grecia. Il Fantasy Kit da realizzare era per il

OLYMPIACOS

 

Olympiacos Fantasy Kit Home

che è sempre stata a righe bianco e rosse. Che sia state larghe, piccole, regolari, intagliate sono sempre state così per (quasi) tutte le squadre della polisportiva greca. Così come il colore secondario, nella stragrande maggioranza dei casi, è stato il nero. Basandomi su questi semplici fatti, ho provato a dare vita a una nuova maglia che rendesse onore e gloria agli eroi ellenici. Ma ho miseramente fallito.

Se vi state chiedendo da dove esce quindi il modello realizzato che vedete qui sopra, la risposta è semplice: ho copiato! Non da altri concorrenti, non mi permetterei mai. Ma ho preso pari pari la maglia 2012 del Junior de Barranquilla, squadra colombiana, e l’ho ricopiata quasi al 100%. Alcuni dettagli (come dimensione strisce e bordo manica) sono differenti, ma per il resto devo confessare il mio crimine.

Sia chiaro che non ho spudoratamente copiato come scorciatoia. La maglia mi piace moltissimo ed ho pensato si sposasse perfettamente con lo stile dell’Olympiacos. L’uso del nero per logo Puma e colletto è stato un ulteriore incentivo, mentre per lo sponsor tecnico ho optato a qualcosa che coinvolgesse questo colore, ma l’arancione della NGM non aiuta molto.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Fantasy Kit Design – Valencia

Continuiamo con la presentazione dei miei Kit Design delle squadre europee. Per la seconda giornata del torneo sui Fantasy Kit è dovuto creare la maglia per il

VALENCIA

Valencia Fantasy Kit Home

 

con gli spagnoli ho voluto fare un lavoro in una doppia direzione: realizzare una maglia dal sapore classico e allo stesso tempo innovativa.

Fondendo queste due idee, ho prodotto la maglia che vedete sopra. Il bianco come colore dominante rompe coi modelli più recenti che vedevano una presenza maggiore del nero, qui ridotto ma sempre presente. Allo stesso modo ho voluto reintrodurre gli accenti arancioni, che hanno caratterizzato le divise della squadra nei primi anni 2000.

Per creare un tocco di novità, ho puntato sullo stile della maglia, con delle strisce verticali tono su tono che danno più movimento al corpo. Per il resto ci pensa il modello della divisa Adidas, che compone le maniche con un assemblaggio elaborato ma ad effetto.
Ad aggiungere un ulteriore tocco vintage, il logo old style del marchio tedesco.

Voi che ne pensate di questa maglia?