Archivi Blog

Fantasy Kit Design – Sponsor Team

Pensavate di avere visto di tutto in questo torneo di Fantasy Kit? E invece vi sbagliate, perchè adesso è il turno del Kit Design dedicato ad uno Sponsor Team. Cosa ha partorito la mia fantasia?

EMINFLEX FC

 

Eminflex FC Fantasy KitPartiamo dall’inizio: la sfida Sponsor Team chiedeva di creare una squadra partendo da uno marchio famoso, ideando un’identità da zero partendo dallo stile dello sponsor scelto. Un pò come già da tempo fanno in sport come il ciclismo.

La volontà di creare un kit con colori originali ed in una combinazione classica mi ha fatto puntare sulla Eminflex. Giallo e verde sono colori che si vedono poco in giro, e combinati con pantaloncini bianchi e calzettoni neri sono la morte loro: ecco come nasce la Eminflex FC.

Il resto è venuto abbastanza semplice. La maglia è gialla con le maniche verdi per esaltare entrambi i colori; il logo creato vuole essere un omaggio al Bolton, dal quale dello stemma originale è stata ripresa la parte inferiore ed aggiunto l’elefante, loro simbolo; il tocco finale è stato l’effetto materasso trapuntato sul busto della maglia. E ovviamente, la personalizzazione non poteva che essere dedicata a Giorgio Mastrota.

Voi che ne pensate di questa maglia?

Arsenal + Puma = Bocciatura totale

Quattro mesi fa parlavo della sciagurata scelta di Adidas per le maglie dei prossimi Mondiali di calcio.
Cambia marca, cambia competizione, ma la sensazione di disfatta e delusione rimane.
Profonda delusione per il lavoro della Puma con l’Arsenal.

Arsenal 14 15 Puma Home Shirt Henry Sagna Giroud

Le prime immagini della maglia casalinga dell’Arsenal, qui indossata da Henry

 

Italia Italy Jubilo Iwata Home Away 2014 2015 Mondiali Brasile Mundial Brazil

Le nuove maglie di Italia e Jubilo Iwata

All’annuncio dell’accordo avevo sperato che, date le cifre importanti (180 milioni di € in 5 anni), il marchio tedesco avrebbe abbandonato il suo solito modus operandi. Con le sue squadre di maggior profilo prepara, a suo dire, kit esclusivi e inediti alla presentazione, per poi riproporli nemmeno un mese dopo per tutte le altre squadre con un livello minore di sponsorizzazione. Se non ci credete, andate a vedere prima le nuove maglie dell’Italia e poi quelle preparate per i giapponesi del Jubilo Iwata. Notate delle somiglianze? E se vi dicessi che addirittura sono uscite prima quelle del Jubilo?
Speranza ovviamente vana la mia, perchè indiscrezioni e immagini uscite sule future maglie dei Gunners non fanno altro che confermare il classico modo di agire del brand felino.
Facciamo un’analisi di queste divise che, per quanto interessanti e piacevoli possano apparire, capirete presto essere semplicemente la brutta copia di qualcosa di già utilizzato. Come per Italia e Jubilo Iwata.

Arsenal Leaked Home Away Jersey 2014 2015

Le maglie home e away dell’Arsenal per la stagione 2014/15

La maglia home è la classica divisa con corpo rosso e maniche bianche, arricchita da: bordomanica rotondeggiante rosso con striscia bianca, striscia rossa sulle spalle che spezza la continuità con le maniche, sponsor in bianco, riga bianca spezzata sui fianchi e lato bianco che prende posto anche nel fronte della maglia. Senza dubbio una maglia interessante, se non fosse che è esattamente lo stesso modello usato per le divise casalighe di Repubblica Ceca e Slovacchia. Per questa maglia si possono vedere anche i pantaloncini (bianchi con riga sottile bianca) e il calzettoni (a hoops biancorosse).
La maglia away torna a vestire di giallo il busto e di blu le maniche. Questa volta i dettagli sono il bordomanica rotondeggiante giallo con striscia rossa, riga rossa spezzata sui fianchi e sponsor in rosso. E anche qui il modello è esattamente ricalcato da uno già usato, quello per le divise da trasferta di Svizzera, Repubblica Ceca e Slovacchia. Per i pantaloncini si parla di blu con dettagli gialli.
Le indiscrezioni parlano anche di una terza maglia, che dovrebbe essere in due toni di blu con dettagli verde lime. Per una terza divisa sembra interessante, ma rimane comunque la speranza che almeno per questa venga elaborato un lavoro originale.

Arsenal Home Shirt 2014 2015

In vetria e sul catalogo, il nuovo kit home dell’Arsenal

Per quanto mi riguarda, il disappunto è pressochè totale: per il tipo di contratto stipulato con l’Arsenal (così come meriterebbero Italia e Borussia Dortmund), la Puma dovrebbe realizzare modelli unici. E invece i Gunners si ritrovano con due modelli di maglie cosiddetti “da catalogo” e l’aggiunta di qualche particolare qua e là. E il mio dispiacere per l’abbandono della Nike non è minimamente mitigato.
Primo anno tra Arsenal e Puma: bocciatura totale.

L’amore di un quartiere

Ormai l’amore per le squadre di calcio è smisurato, e la maglia è il simbolo con il quale essa viene rappresentata. Per cui vedere che quando viene presentata la nuova versione (per ovvie ragioni di marketing, una all’anno) c’è tanto lavoro e passione, fa certamente piacere.

Sicuramente c’è questo pensiero nella testa dei tifosi del St. Pauli. La squadra tedesca dell’omonimo quartiere di Amburgo, anche se si trova in Zweite Liga (la Serie B teutonica), ha un grosso seguito, e una frangia di ultras molto organizzati (anche se negli anni passati ritenuti tra i più pericolosi, data anche la vicinanza politica all’estrema destra). Il fornitore ufficiale delle loro maglie da gara è la Do You Football, che ormai da anni realizzano le loro maglie.

Per questa stagione la scelta è ricaduta su maglie che ricordano molto quelle da football americano: colletto a V, tinta unita e sulle maniche una striscia spessa con intorno altre due linee più sottili. Lo schema di colori per la maglia casalinga è marrone-marrone-rosso-bianco, mentre per quella da trasferta è marrone-bianco-marrone-rosso. Anche il font per nomi e numeri sul retro ricorda molto il football: squadrati e con un bordo spesso. Pantaloncini e calzettoni seguono lo schema delle divise.

Le maglie sono state mostrate al pubblico durante un evento allo shop ufficiale della squadra, nel mezzo del quartiere da cui prende il  nome. Tutti hanno potuto vedere in anteprima le maglie del St. Pauli, dai tifosi più sfegatati ai semplici curiosi. Ma la cosa che lascia davvero a bocca aperta è il video promo che annuncia la maglia.
Godetevi questo minuto veramente emozionante!